Il vecio vanlife

Vanlife e viaggi: vivere e viaggiare in van.. il nostro stile di vita

Sardegna in van: conosciamo Cagliari!

Continua il nostro viaggio intorno alla strabiliante Sardegna. Siamo arrivati a Cala regina ( Quartu S. Elena) nel primo pomeriggio. Eravamo praticamente parcheggiati su un promontorio a ridosso del mare. Un luogo spettacolare caratterizzato dalla presenza di ciottoli e di scogli. Un mare dai colori suggestivi e anche qui il suo suono ci ha cullati per tutta la notte.

Appena arrivati il caso ha voluto che ci fosse li Antonio che ci ha visti arrivare e ci è corso incontro. Si tratta di un ragazzo che segue Max su YouTube da qualche anno e che ha girato l’Europa con un Fiat Doblò auto camperizzato.

La notte è trascorsa molto bene in tranquillità. L’indomani dopo aver fatto colazione siamo andati a fare la spesa e dopo pranzo ci siamo visti con Antonio che ci ha fatto da ‘cicerone’ in giro per Cagliari. Shark lo abbiamo parcheggiato vicino al porto. Situata sulla costa meridionale della Sardegna, Cagliari, si affaccia al centro del Golfo degli Angeli e ha in comune con Roma, Lisbona, Praga e Istambul il fatto di essere costruita su sette colli calcarei che identificano sette quartieri cittadini: Castello, Monte Clara, Monte Urpinu, Colle di Bonaria, Colle di San Michele, Tuvumannu e Calamosca. Infatti Cagliari è caratterizzata da zone collinari su cui sorgono i quartieri storici.

Abbiamo passeggiato per le più importanti vie del centro ammirando in questo caso anche gli addobbi natalizi. C’era tantissima gente per le strade e anche parecchio traffico. Infatti sappiamo che in questa città ci sono moltissimi punti di interesse meritevoli di essere visti, ma noi dopo giorni di ‘solitudine’ eravamo già spazientiti appena entrati in città in quanto, appunto, c’era parecchio traffico.

Unico monumento che abbiamo visto è lo scenografico Bastione di San Remy, una delle fortificazioni più importanti di Cagliari, situato nel quartiere Castello. Ha una bella e ampia scalinata a doppia rampa di 170 scalini che conducono al suggestivo arco di trionfo e alla maestosa terrazza Umberto I. Da questa terrazza il panorama è strepitoso. Si vede praticamente tutta la città!

La nostra visita è stata breve e al calar del sole abbiamo salutato Antonio e siamo andati a cercare un posto per dormire. Ci siamo parcheggiati a Torre degli Ulivi, una frazione di Capoterra (CA) a circa 18 km da Cagliari. E’ un centro residenziale sul mare e abbiamo trovato posto in fondo ad una strada sterrata parcheggiandoci praticamente sulla spiaggiata di roccia. Anche qui una vista magnifica che ci ha regalato un’alba meravigliosa la mattina seguente. In ogni posto dove abbiamo dormito finora abbiamo ammirato delle albe bellissime col sole che nasce sul mare. Vedremo ora che siamo nella parte ovest cosa ci riserva la natura.

Nel prossimo articolo ti racconteremo tante altre avventure! Non mancare sul nostro canale YouTube dove troverai i mini video giornalieri e vedrai i vari spot in cui dormiamo e i video approfonditi che escono il giovedì e la domenica alle 20.45. Seguici anche su Facebook e Instagram dove pubblichiamo quotidianamente. Grazie e al prossimo articolo!

Lucy & Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.