Vivere in van: giriamo la Puglia!

      Nessun commento su Vivere in van: giriamo la Puglia!

Amici!!! Da quanto tempo! Eh si, diciamo che ci siamo presi una pausa dal blog per goderci a pieno il nostro giro nella bellissima Puglia! Infatti, dopo aver lasciato Rimini è iniziato il vero viaggio verso questa splendida regione. Sicuramente non è facile raccontarvi nei minimi dettagli tutti i posti che abbiamo visto. I video sul nostro canale YouTube però stanno uscendo in sequenza e capirete le tappe che abbiamo fatto.

La prima vera tappa è stata San Nicandro Garganico in provincia di Foggia per incontrare il nostro amico, che moltissimi di voi conoscono, Nazario Nesta (canale YouTube: Nazario Nesta). Abbiamo passato insieme una bellissima serata a base di pizza, birra e tante risate e chiacchere. L’indomani abbiamo fatto colazione insieme ed io e Max abbiamo ripreso il nostro tour sotto la pioggia. Infatti ci avevano detto che in Puglia non pioveva da molto tempo. La pioggia l’abbiamo portata noi dal nord 😂

Con Nazario Nesta

Grazie alla conformazione del territorio della Puglia abbiamo trovato tanti bellissimi spot sul mare. Infatti è la regione con meno zone di montagna d’Italia. E’ la regione più estesa del meridione con una costa di 865 km e si alternano tratti rocciosi e litorali sabbiosi. Il 98% delle sue coste è stato dichiarato balneabile da Ministero della Salute. Conta quasi 4 milioni di abitanti e il il suo capoluogo è Bari. Confina con il Molise, la Campania e la Basilicata, ed è bagnata dal Mar Adriatico e dal Mar Ionio. Altre province sono: Foggia, Barletta, Andia-Terni, Taranto, Brindisi e Lecce.

Di queste grandi province noi abbiamo visitato solo Lecce e Bari per questioni di tempo e perché abbiamo preferito stare in posti meno affollati per beneficiare dello splendido mare e gli splendidi panorami che in città non si possono vedere. Abbiamo sostato in posti meno rinomati come per esempio Torre Mileto, Torre Chianca, Sant’Isidoro, Padula Fede, che ci hanno donato emozioni intense con le loro albe, i loro tramonti e il mare cristallino. Provo a darvi un’idea postandovi delle foto ma dal vivo quei momenti lasciavano senza fiato.

A Taranto ci siamo passati inoltrandoci nel centro col van quando stavamo risalendo la costa nella fase di ritorno. Anche delle cittadine più rinomate abbiamo visitato solo Polignano a mare che, per i nostri gusti, era fin troppo affollata. Inoltre era ormai la fine di luglio ed iniziavano ad arrivare tanti vacanzieri.

Il mare ce lo siamo goduto tantissimo grazie a Shark che ci ha portato in posti isolati fino praticamente sull’acqua o sulla spiaggia comportandosi egregiamente su strade sterrate. Abbiamo fatto tanti bagni nel pieno relax dei posti con poca gente.

Questa regione ci ha regalato tantissimo: nuove amicizie, emozioni, un mare trasparente, dei luoghi spettacolari. Ci sono però un paio di note negative purtroppo. La prima è l’immondizia e la seconda è la mancanza di punti camper service. Ma se guardate i nostri video vi spieghiamo meglio cosa intendiamo.

Ecco perché abbiamo deciso di non fare articoli ad ogni tappa. Su Facebook e Instagram vi abbiamo tenuto aggiornarti in tempo reale sul nostro tour attraverso tantissime foto, così come sul nostro canale YouTube con video short/brevi. Nei prossimi articoli, però, vi racconteremo delle tappe più rilevanti, ovvero quelle dove ci siamo soffermati a visitare il posto.

Vi ricordiamo di supportarci iscrivendovi al nostro canale YouTube e condividere i nostri video sui social! Per noi è importante per continuare a viaggiare. Grazie a tutti! Al prossimo articolo.

Lucy & Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *