La regina delle Dolomiti: Cortina d’Ampezzo!

Ciao amici! Dove eravamo rimasti? Ah si… Vajont. Dopo una perfetta notte, silenziosa e tranquilla, ci siamo svegliati col cinguettio degli uccellini ed un bel sole. Abbiamo rassettato Shark e fatto colazione per poi mettere in moto e dirigerci verso la bellissima Cortina d’Ampezzo: la regina delle Dolomiti!

Cortina è una famosa località turistica, invernale ed estiva, in provincia di Belluno. Sita a 1224 m s.l.m. e teatro di numerosi eventi sportivi legati alla montagna e agli sport invernali. Abbiamo parcheggiato Shark in un parcheggio auto a pochi passi dal centro e siamo andati subito a visitare la cittadina.

Più che altro abbiamo passeggiato sul viale centrale che è pieno di negozi di marche molto rinomate. Ha diversi punti di interesse ma non abbiamo approfondito in quanto stava per venire a piovere purtroppo. Comunque Cortina è stata spesso scenario di svariate pellicole cinematografiche e spot pubblicitari per i suoi bellissimi paesaggi naturali.

La notte l’abbiamo passata bene. Il parcheggio era tranquillo. L’indomani poi ci siamo messi in viaggio per andare a Milano in quanto io, Lucy, avevo una visita medica.

Ne abbiamo approfittato per fare il nostro ‘solito’ giro in centro città, partendo in tarda mattinata con la metropolitana. Shark è rimasto parcheggiato sotto casa di mamma. Siamo scesi alla fermata Loreto, abbiamo pranzando in un fast food e abbiamo percorso tutto il Corso Buenos Aires fino ad arrivare in Porta Venezia e dopo in Piazza Duomo. Milano ha comunque un gran fascino. Inutile dirvi che c’era tantissima gente e finalmente molti turisti! Abbiamo concluso il giro al Castello Sforzesco, che per chi non lo conosce, è un complesso fortificato poco fuori dal centro storico, risalente al XV secolo, eretto da Francesco Sforza, allora Duca di Milano.

Unica nota dolente… Il caldo! 34 gradi! Purtroppo poi c’è tanta umidità. Siamo stati 3 giorni e poi siamo ‘scappati’ per il troppo caldo! In ogni caso volevamo continuare il nostro giro.

Seguiteci per conoscere le tappe successive! Seguirà il vlog sul nostro canale YouTube nei prossimi giorni. Ci trovate anche su Facebook e Instagram. A presto amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *