La città delle Quadre Medievali: Chiari (BS)

Benvenuti in questo nuovo articolo! Oggi vi parliamo di una cittadina che abbiamo visitato il 05/03/2020 solo perché vi abbiamo sostato per fare camper service. Infatti, siccome a Sarnico non c’era la fontanella per fare acqua, ci siamo dovuti spostare. Con l’aiuto della ormai famosa app Park4night abbiamo trovato un’area sosta comunale con camper service e ci siamo diretti li: Chiari, in provincia di Brescia. Il parcheggio ha sei posti per camper e una nuovissima area per carico/scarico. La sosta è possibile solo per 48 h e tra una sosta è l’altra devono passare almeno 30 gg. Di fianco al parcheggio si trovano due supermercati. Praticamente dietro al cimitero: Via Sandella

Coordinate: 45.526971 N 45° 31’ 37.09 9.938032 E 9° 56’ 16.91

La nottata è stata tranquilla. Una volta chiusi i due supermercati, passava solo qualche macchina in quanto l’area si trova vicino ad una strada piuttosto trafficata di giorno.

Parcheggio
Camper service
Scarico acque nere
Carico acqua

Dato che comunque non avevamo fretta l’indomani abbiamo deciso di andare in città. Dal parcheggio parte una ciclabile che porta in centro. Chiari è soprannominata la Città delle Quadre Medievali in quanto è appunto divisa in quattro quadre medievali. Famosa per la sanguinosa Battaglia di Chiari del 1701.

Zona pedonale
Centro pedonale

Diciamo che, secondo noi, questa cittadina non richiama l’attenzione per essere visitata, ma abbiamo comunque trovato bei monumenti storici tra cui il Duomo di San Faustino e Giovita, di possenti dimensioni costruito intorno al 1500, la quale piazza viene utilizzata per il mercato settimanale. Infatti non abbiamo potuto fare foto decenti in quanto era pieno di bancarelle e la piazza è piccola. Affianco è situata la Torre Civica ben visibile da qualsiasi zona della città. Alta 55 metri, in prezioso marmo bianco. Questa torre presenta su ogni facciata un orologio con lo sfondo centrale del colore della rispettiva quadra su cui si affaccia: gialla, verde, blu e rossa.

Duomo di San Faustino e Giovita
Torre Civica

Anche la Chiesa di San Rocco è molto bella e particolare. Risale al 1400 ed è situata in centro città. Di rilievo anche la Chiesa di Santa Maria Maggiore, seconda chiesa per dimensioni della città risalente al 1200.

Chiesa di San Rocco
Chiesa di Santa Maria Maggiore

Un signore che ci ha visto fare foto e riprese ci ha fermato e ci ha segnalato dell’esistenza di un mulino del 1800 il cui torrente è abitato da una coppia di cigni. Ha detto che alcuni mesi fa questi cigni hanno fatto i piccoli ma il maschio li voleva uccidere in quanto molto territoriale. Li hanno portati via prima che accadesse il peggio.

Mulino antico

Percorrendo il Viale Mazzini (il viale più lungo della città: 1 km e mezzo) si incontra Villa Mazzotti e molte altre ville prestigiose. Villa Mazzotti fu costruita nei primi del 1900. Pianta quadrata su due livelli in stile neorinascimentale. Fu abitata dal conte Mazzotti e dalla sua famiglia. E’ circondata da un parco che ha una superficie di 87000 mq. Un parco enorme e bellissimo che oggi appartiene al comune. Abbiamo visto che di un piccolo edificio affianco alla villa ne hanno fatto il centro Avis e visto diverse persone che portavano a spasso i cani o facevano sport.

Villa Mazzotti
Parco
Fontana parco

Che dire: una cittadina che sicuramente non avremmo mai visitato apposta, ma si è rivelata ricca di storia. In una mattina non siamo riusciti a vedere molto. Infatti si legge su internet che ci sono altre attrazioni storiche degne di nota. Non ha suscitato in noi grandi emozioni. Solo davanti a Villa Mazzotti siamo rimasti estasiati. Se passate di là e avete bisogno di una sosta o del camper service è il posto ideale. Nel primo pomeriggio siamo ripartiti alla volta di Milano per motivi di famiglia.

Ora siamo tutti in una brutta situazione a causa del corona- virus e quindi siamo costretti a rimanere a casa. Noi continuiamo a vivere dentro Junior ma nel nostro comune di residenza. Rimaniamo tutti a casa ragazzi. Cosi ripartiremo tutti il prima possibile per nuove destinazioni!

E con #noirestiamoacasa vi salutiamo e vi ringraziamo per il vostro seguito.

Anche per quanto riguarda Chiari seguirà il video sul nostro canale YouTube nelle prossime settimane.

Se vi va seguiteci anche su Facebook e Instagram. Alla prossima muli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *