Pizzighettone (CR): la città murata

      Nessun commento su Pizzighettone (CR): la città murata

Ciao muli!!! Con questo articolo vi vogliamo parlare di una cittadina che abbiamo scoperto per puro caso e che ci ha sorpreso.

Avevamo bisogno di fare camper service e cercando sull’app Park4night abbiamo trovato una piccola area sosta per camper con carico/scarico a Pizzighettone. Il nome oltretutto ci ha incuriosito perchè molto simpatico e guardando su Google scopriamo che è una città murata ricca di arte e storia!

L’area sosta è piccolina, su sterrato, e circondata da una siepe. Diciamo che ci potrebbero stare 3 camper piccoli ma è fornita appunto di scarico grigie, nere e acqua.

L’ indomani al nostro arrivo, quindi, ci siamo armati di telecamera e siamo andati alla scoperta della cittadina. Pizzighettone è in provincia di Cremona, nella Val Padana. E’ una città murata divisa in due dal fiume Adda. Ed infatti le due parti sono ‘unite’ da un ponte lungo 126,40mt.

Andando verso il centro incontriamo le porte della città: la Porta Cremona Nuova e la Porta Cremona Vecchia.

Poi arriviamo alla Chiesa di S. Bassiano che risale al XII secolo e che in questo momento è in fase di restauro. Molto bello l’interno. Non abbiamo fatto foto / video in quanto il parroco ci ha detto che ci vogliono delle autorizzazioni.

Di fronte alla chiesa troviamo il Palazzo Comunale costruito nel XV secolo.

Continuando la passeggiata si incontrano le prigioni che risalgono al 1700. Bellissime e, da quanto si vede, in ottimo stato di conservazione. Abbiamo visto che è possibile fare una breve visita guidata all’interno delle prigioni ma solo il sabato e la domenica nel pomeriggio.

Molto bella la Torre del Guado, avanzo di un castello dove oggi sono conservati alcuni reperti storici ed è dimora di uffici. E’ situata a fianco del fiume a ridosso del ponte.

Poi passando il fiume troviamo una splendida chiesa: la Chiesa di San Pietro, con delle facciate esterne meravigliose e particolari. Mai vista una cosa simile! Non abbiamo potuto entrare in quanto viene aperta al pubblico solo in alcuni giorni ed orari.

Insomma, siamo rimasti piacevolmente sorpresi da questa cittadina. Non ce lo aspettavamo, anche perchè non l’avevamo mai sentita nominare. Ringraziamo Pizzighettone per la sua arte, la sua storia e la sua area sosta.

E grazie a voi che ci seguite!! Vi ricordiamo che potete trovarci su Facebook e Instagram

Come sempre seguirà il video su questa bella cittadina sul nostro canale YouTube

Alla prossima destinazione muli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *