Quanto abbiamo speso due mesi in Spagna ?

Il 20 novembre 2019 siamo partiti da Torino in direzione Spagna. Siamo stati lì per 62 giorni, ripercorrendo i nostri passi il 20 gennaio 2020. Abbiamo percorso 5956 chilometri arrivando fino a Tarifa, la città più a sud d’Europa e della Spagna e le spese non sono mancate.

Vi facciamo un resoconto, suddividendo le nostre uscite nelle principali voci: gasolio, autostrada, viveri, aree sosta/campeggi, camper service, lavanderia, ristoranti, bar, abbigliamento, trasporti e spese varie.

Partiamo dal gasolio, la spesa più importante di tutto il viaggio. In due mesi abbiamo speso € 864,74. I costi in autostrada li abbiamo sostenuti unicamente in Italia e ammontano a € 26, due tratti di tangenziale da Torino fino in Francia all’andata e al ritorno il tratto Torino-Milano. In Francia abbiamo percorso solo strade statali, mentre in Spagna abbiamo utilizzato l’Autovìa che è al pari di un’autostrada, ma gratuita.

Per i viveri abbiamo speso un totale di € 695,10. In Spagna i prezzi sono nettamente più bassi rispetto ai nostri Discount. Per esempio l’olio extravergine d’oliva in un discount italiano costa € 3,99/l mentre in Spagna, al Mercadona, viene a costare € 3,19/l. Ci siamo serviti di due aree sosta per visitare le città di Siviglia e Barcellona, per una questione di sicurezza del camper, e abbiamo speso in totale € 46. Per Siviglia € 26, mentre per Barcellona € 20.

Frequentiamo la lavanderia una volta alla settimana e abbiamo speso € 142,50. Il prezzo più basso incontrato è stato quello di una lavanderia di Rota, dove abbiamo speso solo € 9 tra lavatrice e asciugatrice. Per quanto riguarda i ristoranti e fast food, abbiamo speso € 296,44.

Il pranzo più costoso è stato quello al ristorante “Amici miei”, vincitore del programma televisivo Little Big Italy, che eravamo curiosi di provare.

Colazioni e aperitivi ci sono costati € 100,80. Il caffè espresso in media costa € 1,10.

Per la maggior parte abbiamo trovato Camper service gratuiti, solo a Tarifa il carico e scarico costa € 3, quindi in totale abbiamo speso € 9.

Vista la differenza di clima tra l’Italia e la Spagna abbiamo acquistato un giubbotto e souvenir presi all’Hard Rock Cafè di Siviglia, per un totale di € 81,19.

Per ulteriori dettagli vi invitiamo a vedere il video sul nostro canale YouTube.

  • Gasolio: da 1,06 a 1,27 (massimo)
  • Gasolio Francia (allineato coi prezzi dell’Italia): 864,74 euro.
  • Autostrada: Italia > Tangenziali a Torino e poi da Torino a Milano 26,00 euro. Francia, tutta statale. Spagna, Autovia gratuita.
  • Spesa (viveri etc.) 2 mesi: 695,10.
  • Aree sosta/campeggio: 46 euro, 26 a Siviglia e 20 a Barcellona. Tutto il resto in sosta libera.
  • Lavanderia: 142,50 euro. A Rota abbiamo speso 9 euro, quella più economica.
  • Ristoranti/Fast food: 269,44 euro.
  • Bar: 100,80 euro.
  • Camper service: qualcuno gratuito, a Tarifa 3 euro. In totale: 9 euro.
  • Abbigliamento: 81,19 euro.
  • Servizi di trasporto: 26,80 euro.
  • Spese varie (ricambi per camper, catene etc.) 121,99 euro.

TOTALE: 2383,56 euro

Ci trovate anche su Facebook e InstagramCiao a tutti muli e al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *