Un parcheggio da Fulltimers : Grado Friuli Venezia Giulia 

Ciao a tutti dopo un mese d’ intenso lavoro finalmente con il Vecio sono venuto al mare per un pò di relax in località Grado, pensate che fino a qualche anno fà lo snobbavo come posto, ma ora nei ultimi anni le cose sono cambiate ed ora lo frequento spesso in quanto ho trovato tutto quello che mi serve per la mia vita on the road.

 Grado la preferisco specialmente in fuori stagione, diciamo nel periodo che va da Settembre a Giugno perché nei altri mesi preferisco andare nella vicina Croazia dove il mare mi piace di più per via dei suoi fondali, le sue spiagge di sassi e acque profonde fin da subito.



Allora vi domanderete perché vai a Grado per il resto dei mesi ? 

 Il motivo e semplice, perché come dicevo ho tutto quello che mi serve per vivere tranquillamente nel mio Vecio , anche perché nel posto dove mi posiziono che è un semplice parcheggio a pagamento (4 euro per 24 ore da quando si arriva) con tanto di fontanella d’ acqua mi ricorda tanto le aree viste in Spagna, anche qui per tutto l anno forse ad eccezione di Gennaio c’è sempre qualche camper che soggiorna,un pò per l aria buona del mare, la pace che si trova pensate che io grazie a tutto questo ho trovato più volte l ispirazione per i miei video e articoli , poi per concludere tanti vengono qui perché non molto distante ci sono le famose terme di Grado.


Ed ecco i vantaggi che ho riscontrato per poter considerare questo parcheggio un posto valido per i Fulltimers e non per brevi periodi:

– un supermercato

A meno di 10 minuti a piedi ho un comodo supermercato aperto tutti i giorni Domenica compresa dove posso prendermi tutto quello che mi serve senza riempire il mio piccolo frigo e dispensa 

– Un area camper di fronte 

a pagamento, per chi lo desidera può andare li al costo di 17 euro al giorno per un massimo di 48 ore con tanto di prese elettriche a disposizione, io invece la utilizzo solamente per andare a svuotare il wc chimico del Vecio. 


– I cassonetti per le immondizie

con servizio giornaliero , molto comodo perché senza volerlo di immondizia se ne accumula 

– Una fontanella d’acqua

molto comoda per riempire le mie piccole scorte d’ acqua fatte da bottiglie di 3 e 5 lt e in ogni caso non sono l unico in quanto vedo spesso tanti che fanno su e giu dal proprio mezzo con delle taniche per riempire i lori serbatoi.

– Una bellissima spiaggia 

 dove posso andare fare le corse o delle passeggiate oppure solo per riposarmi sotto gli alberi quando il sole scalda troppo.

Purtroppo d’ estate solo un tratto di spiaggia e libero l altro e a pagamento con tutti i servizi che ne consegue , ma per fare una passeggiata o andare a bere un aperitivo ci si può passare , almeno era così fino alla scorsa estate quest’anno vedremo



– Una pista ciclabile 

– dove con Il mio monopattino posso percorrerla per andare alla scoperta della laguna vicino oppure spingermi fino alla cittadina di Aquileia.


– La passeggiata sul lungomare

Ad una ventina di minuti a piedi seguendo la spiaggia ho la possibilità di andare nel centro storico della città per scoprirne tutte le sue bellezze.


– Le terme 

per chi lo desidera può anche coccolarsi con lo stabilimento termale vicino con tutti i benefici che ne porta al fisico e alla mente.


Quindi come potete vedere ho tutto a disposizione per poter vivere la mia Van life, ed anche se questo posto ha un costo di 4 euro per 24 ore mi va bene uguale, potrei risparmiare spostandomi di un centinaio di metri su un piazzale vicino fatto di sterrato ma sinceramente non mi trovo bene per via della polvere che si alza quando ci sono le auto e al fatto che volendo o no qualcosa si porta sempre dentro nel mezzo.

– La sicurezza 

ovviamente questo argomento riguarda più il periodo estivo, ma non mancano anche nei altri mesi i passaggi da parte delle forze dell ‘ordine, poi se la cosa vi tranquillizza di più , poco distante ci sta anche il comando dei carabinieri, in ogni caso stiamo sempre attenti non si sa mai.

Bene se passate da queste parti ora sapete che avete queste tre possibilità di sosta, ma se tutto questo non è di vostro gradimento potete sempre puntare su uno dei 4 campeggi poco distanti che aprono verso la metà di Aprile fino a fine Settembre circa. 

In ogni caso se decidete di scegliere il parcheggio dove mi fermo io, i camper si devono posizionare ai lati , purtroppo qui i stalli sono stati fatti male, quindi capita che uno e pieno e l’altro vuoto un altro e pieno e cosi via, in caso se capita di trovarli tutti pieni o non riuscite a posizionarvi vedo che tanti hanno parcheggiato ai posti riservati alle auto e da quanto mi risulta fino d’ ora nessuno è venuto li per mandare via i camper, l’importante e pagare nelle colonnine giuste quelle da 4 euro per i camper posizionate ai lati e non quelle per le auto che sono in mezzo al piazzale.

Ovviamente essendo un parcheggio quà vige quello che dice il codice della strada,infatti all’ ingresso ci sta anche un bel cartello con divieto di campeggiare, quindi e inutile che vi dico cosa si può e non può fare, ma vi dico quello che ho visto in questi anni nel periodo che va da fine Agosto fino ai primi di Giugno.

Qui l amministrazione locale e un pò tollerante (grazie al cielo ) ,infatti più di qualcuno (ripeto più di qualcuno non tutti ) magia fuori con tanto di sedie e tavolino, sinceramente lo faccio anche io ma usando solamente uno sgabello e nessuno fino ad ora mai e venuto a dirmi niente, invece nei altri periodi sono meno tolleranti, ho saputo che qualcuno sia stato ripreso se non addirittura multato perché pensava di essere in un campeggio (es tavolini, tendalini aperti ecc ) solo perché aveva pagato, purtroppo per colpa di questi pochi che esagerano ne pagano tutti.

Vorrei anche segnalarvi che esistono anche 4/5 stalli bianchi , quindi gratuiti, ma anche qui qualcuno se ne approfitta e passa anche lunghi periodi nello stesso posto usufruendo del posto gratuito senza dare la possibilità ad altri di usufruirne, quindi non vi garantisco che li troverete liberi.



Bene siamo alla fine di questo post che dirvi altro….. ah si il come arrivarci: 

Vi descrivo la strada più facile e considero il fatto che usate l’ autostrada, oppure se volete usare altre strade usate già dalla partenza il vostro navigatore con le indicazioni che vi scrivo poi alla fine, ma torniamo al fatto che siete in autostrada e da qualsiasi destinazione arrivate vi consiglio di uscire a Palmanova, , quindi una volta usciti girate a destra e seguire le indicazioni per Cervignano, fatto un paio di km in zona troverete una deviazione con l’indicazioni di Grado quindi seguite quelle, qui ad un certo punto passerete per la bella cittadina di Aquileia ricca di storia e se volete fermarvi potete farlo presso l’ area di sosta ben segnalata in loco, oppure continuare ancora per qualche km e arrivare direttamente a Grado per poi farlo in un secondo momento seguendo la ciclabile che si trova vicino al parcheggio.

Una volta arrivati alle porte della città e aver passato il ponte trovate una rotonda con un distributore sulla sx , a questo punto girate la rotonda come per andare a sx e seguire la strada tenendo sempre il canale a vista sulla vostra sx , dopo 3/4 km circa arrivate ad una rotonda con il cimitero sempre sulla vostra sx, a questo punto girate a destra in via Umberto Saba andate in fondo alla strada e vi trovate un grande piazzale difronte, a questo punto girate a sinistra (viale Italia ) e andate fino in fondo, arrivati troverete sulla vostra sx l’ area camper a pagamento (17. Euro al giorno max 48 ore ) e il parcheggio che vi ho descritto sulla destra , qui a voi la scelta su dove sistemarvi quello che posso dirvi di più e augurandovi un piacevole soggiorno.


Prima di concludere vi lascio le coordinate GPS e l indirizzo per arrivarci:

45°40’46.83″N

13°24’44.92″E

Oppure scrivete sul vostro navigatore l’ Indirizzo d’ arrivo:viale Italia.

Bene amici siamo alla fine di questo post spero di essere stato chiaro ed utile per un eventuale vostra visita della città oppure per passare qualche giorno di relax , a questo punto vi saluto tutti e ci si rivede al prossimo post.

Ciao ciao Max & il Vecio . 


 

18 thoughts on “Un parcheggio da Fulltimers : Grado Friuli Venezia Giulia 

  1. Daniele

    Grazie Max per le tue dritte ed i tuoi Post.
    Ti invidio per la tua scelta di vita van…
    Buona continuazione

    Reply
  2. emanuela baratta

    buongiorno ci sono stata una volta sola a Grado ma ho avuto una pessima avventura in quel parcheggio pieno di zingari. Ho po paura di tornarci. Vedo che per te non e’ stato cosi’.

    Reply
    1. max Post author

      Ciao io non so quando sei andata ma credimi io sono da 3 anni che ci vado e mai visto niente,forse nel periodo estivo ma li io ci vado poco un salutone max

      Reply
  3. Carmine

    Impeccabile come sempre la descrizione.Quando leggo mi sembra di trovarmi sul posto è leggo come se lo facessi tu conoscendo il tuo tono nei video.Bene ragazzi hihihihihi ciao Max

    Reply
  4. flavia laurenti

    Bravo bella scelta di vita! Noi camperisti per le ferie… un saluto! (Mi sto leggendo i tuoi post interessanti!!!Grazie) un saluto flavia laurenti

    Reply
  5. Danilo

    Ciao, hai ragione riguardo i sei posti liberi all’inizio. Ogni volta che vengo sono sempre occupati da 3 camper della provincia di Gorizia. All’inizio (2005/2006) lo snobbavo (non mi sembrava sicuro ed era in pessime condizioni) ma ora sono diversi anni che ci vengo nei tuoi stessi tuoi periodi (settembre/giugno). Mi piace assai sia per la bellissima pista ciclabile verso il centro o verso la zona naturalistica dell’isola della Cona o Aquileia/Cervignano. Ma anche le bellissime passeggiate a piedi fino al faro dove si possono godere ottimi tramonti sulla laguna che guarda Lignano/Marano Lagunare. La fontanella è un toccasana per riempire i serbatoi. Unico neo è lo scarico delle acque grigie. A suo tempo non essendoci le sbarre nel parcheggio a pagamento (16 €) ci si muoveva lì per scaricarle. Ora con le sbarre devi pagare 4€ per entrare ed uscire. Però mi sono chiesto diverse volte dove scaricano gli stranieri soprattutto che rimangono lì per lunghi periodi. Qualcuno mette un secchio e poi lo svuota nei pozzetti di scarico delle acque piovane. È un posto da sfruttare assolutamente ed il prezzo di 4€ è veramente più che accettabile. Ciao e magari a incontrarci.

    Reply
    1. max Post author

      Ciao li vedo spesso andare con il carellino e le taniche dai magari ci si incontra per una birra un salutone max

      Reply
  6. Luca Bason (Luke)

    Grande Max,a Grado ci sono stato per 3 anni in vacanza con i miei da ragazzino,poi per quasi un’anno ad Aquileia per fare il Militare….ci sono tornato qualche anno fa per un raduno Van…continua cosi…
    Luke

    Reply
    1. max Post author

      Mai dai fantastico , anche la naja dai sono cose che si ricordano nel bene e nel male dai magari un giorno ci si incontra on the road un salutone max

      Reply
  7. Max

    Ciao Max. Ho avuto il piacere di conoscerti quest’ estate proprio in questo parcheggio, con la mia famiglia…a proposito, per la piccola Ginevra tu sei PAC.
    Grazie per averci fatto conoscere la bella Grado.
    Ora sarai in Spagna quindi…..hasta luego

    Guido, Monica, Ginevra e York

    Reply
    1. max Post author

      Eilà ciao ragazzi come state ? Grazie a voi invece per essere venuti nella mia regione e sono contento che grado vi sia piaciuta .
      È stato un piacere conoscervi e sicuramente ci si rincontrerà on the road di nuovo , per il momento sono in Italia e in questi giorni mi trovo a Bologna ma per la Spagna mancano 3 mesi circa.
      Un salutone a tutti a voi a presto max

      Reply
  8. Fabio

    Ciao Max la tua descrizione è a dir poco perfetta. Spero di Incontrarti io con la mia compagna veniamo spesso anche in inverno con il camper

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *