Svago & Connettività -Leisure & Connectivity

Buongiorno a tutti rieccomi con un nuovo post, quest’ oggi vi parlerò di come nel Vecio ho la possibilità di lavorare grazie al mio computer ed internet e, passare qualche serata a guardare la televisione grazie al mio vecchio IPad di prima generazione.
Per quanto riguarda l’ uso di internet al momento riguarda solamente quando sono in Italia avendo un contratto con un gestore telefonico, ma quando sarò fuori dai confini nazionali per lunghi periodi oltre a sfruttare i vari Hot Spot Free valuterò l idea di prendere una Sim dati per ottimizzare i costi di gestione, purtroppo ad oggi i costi del Roaming non sono ancora convenienti.
Per lavorare hai miei video per il momento sto usando un vecchio Macboock, un portatile che ho già da 6 anni è per quello che devo fare funziona benissimo , la batteria riesce a tenermi ancora circa 2 ore di carica poi, una volta scaricata, continuo grazie ad un caricatore a 12 volt usando la presa dell’accendisigari, che dirvi: una figata in quanto non devo più usare l inverter da 300 Watt con conseguenti consumi eccessivi della batteria.

il mio Macboock

caricabatteria portatile

Ma vediamo ad uno dei due punti di questo post: la connettività ad internet, grazie al gestore telefonico che attualmente sto usando, ho avuto un offerta economica abbinata ad un dispositivo che mi dà la possibilità di navigare con i miei Device tramite il Wi-Fi.
In pratica non è nient altro che un router Wi-Fi portatile, che grazie alla sua batteria mi da circa un oretta di autonomia prima di collegarlo ad una presa Usb e continuare con le mie attività, l unica nota negativa che ho riscontrato in questo primo periodo di girovagare con il Vecio è il fatto che il gestore al momento non sempre è coperto , quindi aspetto ancora qualche mesetto prima di passare ad un altro.
Bene ora vi elenco le sue caratteristiche tecniche:

WebPocket 42
-Wi-Fi 802.11 b/g/n (fino a 72 mbps)
-Supporto fino a 10 dispositivi Wi-Fi connessi
-DC-HSPA+ in DL fino a 42 Mbps
-HSPA in UL fino a 5.76 Mbps
-Dimensioni e peso 90.2 x 57 x 14,6 mm 68g
-Supporto SMS

IL Webpoket WI-FI

Purtroppo i piccoli incidenti possono succedere e se per caso si dovesse rompere ho perderlo nel peggior dei casi ho altre due possibilità per avere la connessione:
Una vecchia chiavetta Usb che mi fà da modem, oppure ho la possibilità di usare sempre come modem il mio vecchio cellulare un IPhone 4S usando anche qui il Wi-Fi.

L' IPhone come modem WI-FI

La chiavetta come modem

Bene amici penso di essere stato chiaro su come mi collego ad internet dentro il Vecio, ora invece vi parlerò di come ho trasformato il mio vecchio IPad di prima generazione in televisione con il digitale terrestre.
Il motivo perché sono passato a questa modalità per vedere i film ed i telegiornali era che ,usando internet consumavo troppi Giga dei miei contratti telefonici e non sempre purtroppo la connessione funzionava bene, magari sentivo l audio ma non vedevo il video una bella seccatura.
Quindi una sera navigando in rete ho trovato un dispositivo che poteva fare al caso mio, grazie a lui potevo trasformare il mio vecchissimo IPad come un televisore di casa.
Abbinato al dispositivo ho dovuto anche prendermi un’ antenna amplificata da casa per poter ricevere il segnale televisivo, fortuna l’ho trovata che funziona sia a 220 volt che a 12 tramite presa accendisigari.

antenna sul vecio

il decoder

Alla fine questo dispositivo non è altro che un Decoder digitale terrestre che grazie al suo WI-FI si possono collegare: cellulari, tablet e computer grazie al suo software interno e scaricando la sua App dedicata, si possono usare sia dispositivi Android che Apple, devo dirvi che come idea l’ ho trovata una figata e, mettendo mano al portafoglio l’ ho preso faccendoni risparmiare anche un pò di soldini per un impianto tv completo da camper.
Un consiglio prima di un eventuale acquisto, controllate se è compatibile con i vostri Device, il prodotto si chiama WI.TV, non e facile trovarlo nei negozi,ma in rete lo potete trovare tranquillamente.
Appena preso ho voluto testarlo con i miei 2 IPad ( uno di prima generazione ed uno mini )collegandolo direttamente all’ antenna di casa.
Dopo aver scaricato nello Store l’ APP. ho iniziato con la ricerca dei canali, purtroppo il mini non era compatibile, quindi ho provato con quello di prima generazione, secondo me anche migliore avendo il monitor più grande.
La ricerca dei canali è stata veloce che dopo pochissimo tempo ho iniziato a vedermi la tv perfettamente senza sganciamenti di nessun tipo anche spostandomi da una parte all’ altra della stanza uscendo anche in terrazza (connessione WI-FI interno 20 Mt ed esterno 40 Mt dati forniti dal produttore) , colori e audio perfetti , l unica cosa dolente che il mio IPad non vede i canali in HD ma per il resto e perfetto.
Ho notato anche che collegando una chiavetta Usb si possono registrare i programmi preferiti per poi vederli in un secondo momento , per ora non ho avuto modo di provare questa funzione ma la ritengo una cosa fantastica, cmq una cosa che ho trovato molto utile è che, posso programmare i miei programmi preferiti, mentre guardo un programma in un canale qualsiasi all’ ora desiderata mi appare un messaggio, che mi dice che se voglio cambiare canale in quanto inizia il programma da me selezionato .

ricerca canali

Dopo averlo testato a casa ho portato il tutto dentro il Vecio.
Ho collegato e acceso sia antenna che il dispositivo alle prese dell’ accendisigari a 12 Volts, dopo aver fatto partire l’ App l IPad ha iniziato ha cercare il segnale dell’ WI-FI , una volta trovato, ho iniziato con una nuova ricerca canali per vedere le potenzialità dell’ antenna.
Anche qua in pochi secondi ho iniziato a vedere vari canali, purtroppo non tutti come ha casa in quanto l antenna essendo sul tetto del Vecio e in mezzo alle case faceva un po di fatica, ma i canali che aveva trovato si vedevano bene.
Ormai sono già da un paio di giorni che nel mio girovagare con il Vecio lo sto testando questo sistema per vedere la tv alla sera, ho voluto provarlo anche in Croazia vedendo ovviamente i loro canali ed ha funzionato alla grande.

guardo la tv

L'IPad tv

Alla fine di tutto considerato che non ho speso una follia ha confronto di un impianto tv da camper e recuperando anche il mio vecchio IPad posso considerami più che soddisfatto dell’ acquisto e se per caso capita che non vedo niente per via della zona che mi trovo poco importa, un buon libro e sempre con me per passare la serata magari con un po di musica di sottofondo sempre usando l’IPad.
Bene amici mi auguro di essere stato chiaro nelle mie spiegazioni di come lavoro e mi svago nel Vecio vi saluto a tutti ed al prossimo post ciao ciao Max & Il Vecio.

English version by Google Translator

Hello everyone I’m back with a new post, this’ Today I’ll talk about how the Vecio I can work through my computer and internet, spending a few evenings watching television thanks to my old first-generation iPad.
As for the ‘use of the internet at the moment it concerns only when they are in Italy having a contract with a service provider, but when I am outside the country for long periods in addition to exploiting the various Hot Spot Free will assess the idea of ​​taking a Data Sim to optimize the costs of management, unfortunately, to date the costs of the Roaming I am still not convenient.
You have to work my videos for the moment I’m using an old Macboock, a laptop that I have already 6 years for what I do works fine, the battery manages to keep me around 2 hours then charge once downloaded, thanks always a charger to 12 volts using the cigarette lighter socket, which tell you: pretty cool because I no longer use the 300 watt inverter with consequent excessive battery consumption.
But we see one of the two points of this post: the Internet connectivity, thanks to the telephone company that I am currently using, I had a financial offer combined with a device that gives me the opportunity to surf with my device through Wi-Fi .
In practice it is not nothing else that a portable Wi-Fi router, which thanks to its battery gives me around one hour of autonomy before connecting it to a USB connection and continue with my work, the only negative that I have encountered in this first period of wandering with Vecio is the fact that the manager is currently not always covered, so expect a few month or so before moving on to another.
Well now it list its technical characteristics:

WebPocket 42
-Free Wi-Fi 802.11 b / g / n (up to 72 mbps)
-Support Up to 10 Wi-Fi devices
-DC-HSPA + up to 42 Mbps in DL
-HSPA UL up to 5.76 Mbps
-Size And weight 90.2 x 57 x 14.6 mm 68g
-Support SMS

Unfortunately, little accidents can happen and if by chance you were to break I lose in the worst cases I have two more chances to get connected:
An old USB stick that makes me a modem, or I can always use it as a modem on my old cell phone using an iPhone 4S here also Wi-Fi.

Well friends I think I was clear on how I connect to the Internet within the Vecio, but now I’ll talk about how I turned my old first-generation iPad on television with digital terrestrial.
The reason why I switched to this mode for watching movies and the news was that, using internet Giga was consuming too many of my phone contracts and unfortunately not always the connection worked well, maybe I heard the sound but did not see the video a nuisance.
So one evening surfing the net I found a device that could do to my case, thanks to him I could turn my very old iPad as a home TV.
Coupled to the device I had to take an ‘amplified antenna from home in order to receive the broadcast signal, fortunately I found that works is 220 volts at 12 via the cigarette lighter.
In the end this device is nothing more than a digital terrestrial decoder that thanks to its Wi-Fi can be connected: mobile, tablet and computer thanks to its internal software and downloading its dedicated App, you can use either Android devices Apple, I must tell you that as an idea l ‘I found it pretty cool and, putting his wallet l’ I took faccendoni also save some pennies for a complete TV system by campers.
Advice before making your purchase, check if it is compatible with your device, the product is called WI.TV, not easy to find in stores, but on the net you can find it easily.
Just taken I wanted to test it with my IPad 2 (a first-generation and one mini) by connecting it directly to ‘antenna home.
After downloading the Store l ‘APP. I started with the channel search, unfortunately the mini was not compatible, so I tried it with that of the first generation, in my opinion even better by having the larger monitor.
The channel search was faster than I started to see me the TV perfectly without unhooking of any kind even moving from one side to ‘the other room out on the terrace (WI-FI inside 20 Mt and 40 Mt access external data after a very short time provided by the manufacturer), colors and perfect sound, the only sour thing my IPad does not see the HD channels but otherwise perfect.
I also noticed that connecting a USB stick you can record your favorite programs and watch them at a later time, for now I have got to try this out but I think that’s fantastic, cmq something that I found very useful is that, I can program my favorite, as I look at any ‘desired time program in a channel I get a message that tells me that if I want to change the channel as it starts the program selected by me.
After testing it at home I brought all that into Vecio.
I connected and turned on is that the antenna device of struggling ‘lighter at 12 Volts, after starting the’ l IPad App has started search for the signal of ‘WI-FI, once found, I started with a new channel search to see the potential of ‘antenna.
Even here in a few seconds I started to see many channels, but not all as home as the antenna being on the roof of Vecio and through the houses was a bit of effort, but the channels that had found could be seen well.
Are now for a couple of days in my wanderings with Vecio I am testing this system to watch TV at night, I wanted to try it also in Croatia obviously seeing their channels and it worked out great.

At the end of all things considered I have not spent a folly has compared to a TV system as campers and also recovering my old iPad can consider me more than satisfied dell ‘purchase and if by chance it happens that I do not see anything because of the area I come it does not matter, a good book and always with me to spend the evening with perhaps a little more background music using the iPad.
Well friends, I hope I was clear in my explanation of how to work and play in Vecio I greet you all and to the near post hello hello Max & The Vecio.