L’IMPIANTO ELETTRICO

      2 commenti su L’IMPIANTO ELETTRICO

impianto elettrico

L’IMPIANTO ELETTRICO
Eccomi amici, tra un momento e l’ altro libero in queste giornate di lavoro sono riuscito a buttare giù una bozza su carta di quello che sarà l’impianto elettrico interno del Vecio.
Sarà un impianto ecologico in quanto tutte le sue utenze useranno l energia prodotta dal sole grazie ad un impianto fotovoltaico da 100 Watt.
l’ impianto sarà così composto:
1 pannello fotovoltaico da 100 Watt.
1 regolatore di carica
Una batteria AGM DA 1200 Watt.
Ed da un inverter per qualche utenza a 220 Volts.
Con questo impianto avrò la possibilità di alimentare :
le strisce a Led per l illuminazione interna
il portatile , tablet, cellulare, e la pompa dell’ acqua per la doccia .
Quindi tutte le cose necessarie per essere autonomi e vivere la vita on the road .
Ovviamente d’ inverno sarà un pò più difficile caricare la batteria visto il poco sole , ma il mio obiettivo e di trasferirmi nei posti caldi vedi Marocco e Spagna , in ogni modo se ne avrò la necessità andrò qualche giorno nei campeggi ed userò la linea elettrica per impianto e la ricarica .
Comunque non penso che avrò grossi consumi energetici in quanto tutto sarà alimentato tramite presa accendisigari, l unica cosa che consumava di più e dovevo usare l’ inverter era per il portatile che mi serviva per forza usare il 220 Volts, ma grazie al consiglio di un amico che vive da nomade digitale e fa il fulltimers a tempo pieno in giro per l’ europa , mi ha consigliato di acquistare e usare un carica batterie da macchina specifico per il mio Macboock, quindi grazie a questo ho ridotto molto i consumi, grazie Armando, se volete conoscerlo anzi conoscerli perché vive con sua moglie Mel dentro un pulmino Westfalia, consultate il loro blog:
www.westfaliadigitalnomads.com
Bè nei prossimi giorni farò un conto dei consumi è per il tempo di ricarica della batteria così anche voi potrete farvi un idea di cosa può fare un pannello fotovoltaico.
bene amici vi ringrazio per aver letto queste righe vi ringrazio e vi mando un saluto a tutti.
Max.

English version using Google translator

ELECTRIC SYSTEM
Here I am friends, in a moment, and the ‘other free in these days of work I was able to throw down on paper a draft of what will be the interior electrical system of Vecio.
It will be an ecological system because all its users will use the energy produced by the sun thanks to a 100 Watt photovoltaic system.
l ‘plant will be composed as follows:
1 solar panel 100 Watt.
1 charge controller
An AGM battery FROM 1200 Watt.
And by an inverter for some users to 220 Volts.
With this plant will have the ability to power:
LED strips for interior lighting
laptop, tablet, mobile phone, and of ‘water pump for the shower.
So all the things needed to be independent and live life on the road.
Obviously d ‘winter will be a little more difficult to charge the battery seen the little sun, but my goal and I moved in warm places see Morocco and Spain, in every way if I have a need a few days to go camping and I will use the power line for plant and charging.
However I do not think I will have large energy consumption because everything will be powered by the cigarette lighter, the only thing that consumed more and I had to use the ‘inverter was for the laptop that I needed to force use 220 volts, but thanks to the advice of a friend who lives digital nomad and makes fulltimers full time around the ‘europe, advised me to buy and use a battery charger specific machine for my Macboock, so thanks to this I have very low power consumption, thanks Armando if you want to know indeed know them because he lives with his wife Mel in a Westfalia van, consult their blog:
www.westfaliadigitalnomads.com
Well in the next few days I’ll make a statement in consumption is for the battery recharge time so you too can make you an idea of ​​what can make a solar panel.
good friends thank you for reading these lines thank you and I send a greeting to all.
Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *